Alimentazione e Nutrizione, le differenze

0 1.241

Alimentazione e Nutrizione non sono la stessa cosa: anche se sono strettamente in relazione tra di loro, i due concetti non devono essere usati come sinonimi, né lo sono.

Facciamo chiarezza

La nutrizione è un atto involontario, che non dipende dalla nostra volontà. E’ un atto uguale per tutti gli individui appartenenti alla stessa specie, ed è determinato dall’insieme dei processi metabolici che avvengono all’interno del nostro corpo, che assimila, trasforma e utilizza i nutrienti che derivano dagli alimenti che ingeriamo.

L’alimentazione è invece tutto quello che avviene prima di iniziare a mangiare e che accade all’esterno del nostro corpo: è un atto cosciente, volontario e dipendente dalle abitudini familiari, sociali, culturali, religiose e finanche dalla moda. Comprende, ad esempio, le scelte che facciamo quando acquistiamo il nostro cibo, come lo prepariamo, i tipi di cottura che scegliamo. E’ influenzata, insomma, dal contesto socio-culturale in cui si vive.

Resta però fondamentale avere le idee chiare su quali devono essere le scelte giuste alla base di una sana alimentazione, che permetta di introdurre tutti i nutrienti necessari e faccia sì che possiamo restare in salute mangiando bene, prevenendo molte patologie direttamente connesse ad abitudini alimentari sbagliate. Il buon funzionamento del nostro corpo passa anche attraverso le nostre scelte alimentari, poiché ciò che mangiamo si trasforma nel nutrimento per le nostre cellule.

Alimentazione e Nutrizione alimentazione e nutrizione Alimentazione e Nutrizione, le differenze alimentazione e nutrizione 1

 

Segreto

Il segreto, quindi, di una alimentazione bilanciata sta semplicemente nell’equilibrio tra i nutrienti che sono contenuti nei nostri alimenti: i grassi, i carboidrati e le proteine, oltre ai sali minerali e – naturalmente - le vitamine. Tutti questi nutrimenti, compresa l’acqua e le fibre alimentari da cui sono composti i cibi che ingeriamo, rappresentano i componenti che costituiscono il nostro sostentamento e dovrebbero essere sempre ben bilanciati.
Molti alimenti, spesso addizionati da coloranti e conservanti, sono però troppo elaborati e processati. Ed è per questo che dobbiamo porre la massima attenzione alle scelte alimentari che compiamo, poiché anche e soprattutto da queste dipende la nostra salute e quella della nostra famiglia.

Etichette

Leggere sempre le etichette del cibo che si acquista, facendo attenzione agli ingredienti, è sicuramente una abitudine fondamentale che tutti dovremmo acquisire: leggere, se pur in maniera non approfondita, la tabella dei valori nutrizionali che è stampata su ogni confezione degli alimenti che acquistiamo, costituisce un ottimale approccio al cibo capace, con le sue indicazioni riguardanti i grassi, i carboidrati e le proteine, di “guidare” i nostri pasti.

Esistono molti tipi di alimentazione, ma – qui il punto fondamentale - la nutrizione è una sola. Attraverso la nutrizione (ciò che accade nel nostro corpo, abbiamo detto) riusciamo ad ottenere l’energia necessaria per vivere e per svolgere tutte le nostre attività quotidiane.

L’alimentazione ad essa connaturata ha il compito fondamentale di preservare la nostra salute e di garantire un buono sviluppo fisico e mentale, semplicemente seguendo alcune semplici regole di buonsenso.

Alimentazione e Nutrizione, le differenze. Dott.ssa Mara Flora Pulcini Biologa Nutrizionsta

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta