Bietola stufata ricetta, l'arcobaleno nel piatto

0 555
Iscriviti alla Newsletter

Bietola stufata

Varietà della Bietola da Costa, la Bietola Arcobaleno è detta così per le numerose varianti di sfumature dei gambi e delle foglie, che vanno dal rosso all'arancio e al viola. E' una preziosa fonte di minerali, vitamine e fito-nutrienti dalle proprietà antiossidanti (beta-carotene, luteina, zeaxantina).

Da gustare piatto principale con pane integrale o di semola, tipo Altamura, o su crostini, come contorno o antipasto.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di bietola arcobaleno
  • 200 g di pomodorino pachino
  • aglio
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo 

bietola stufata Bietola stufata ricetta, l’arcobaleno nel piatto bieta arcobalenoPreparazione

  1. Dopo aver lavato sotto acqua corrente le bietole, separare le foglie dai gambi.
  2. Scaldare in una pentola antiaderente l'olio evo, in sale, e i pomodori a pezzetti insieme ai gambi,
  3. Lasciare cuocere per 10 minuti a fiamma bassa.
  4. Aggiungere le foglie tagliate grossolanamente e proseguire con la cottura per altri 10 minuti.

Bietola stufata ricetta, l'arcobaleno nel piatto. Dott.ssa Paola Gallo

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta