Confettura di zucca

0 230

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Iscriviti alla Newsletter

Confettura di zucca

La zucca è un ortaggio tipico della stagione autunnale. È caratterizzata da un gusto pieno e dolce che, contro ogni previsione, nasconde un basso contenuto glucidico e un bassissimo apporto calorico, solo 26Kcal per 100g di prodotto. Questo ortaggio si presta a molteplici preparazioni, sia dolci che salate. Un esempio è la confettura di zucca, adatta per preparare crostate e torte, ma anche ottima da consumare su fette biscottate o pancake o perfino, unita ad un pizzico di noce moscata, per accompagnare i formaggi.

Ingredienti

  • 1,5 kg zucca al netto degli scarti
  • 500g zucchero
  • 1 limone

Procedimento:

  1. Pulire la zucca, eliminando la scorza e i semi, e tagliarla in pezzi.
  2. Disporre i pezzi di zucca sulla placca del forno e lasciar cuocere a 180°C per circa 35-40'. 
  3. Passare la polpa di zucca al passaverdure.
  4. Unire al passato di zucca il succo di un limone e lo zucchero.
  5. Cuocere a fuoco lento per circa 1 ora finché il composto si sarà addensato.
  6. Trasferire la confettura all'interno di vasetti di vetro opportunamente sanificati, avvitare il tappo e lasciar raffreddare. 

Conservazione:

La confettura di zucca si può conservare ben sigillata fino a dieci mesi in luogo fresco e asciutto. Una volta aperta andrà riposta in frigorifero e consumata entro una settimana.

La confettura di zucca, Dott.ssa Giulia Elisabetta Merico

Lascia una risposta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi comunque disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più