Dieta e aperitivi: come organizzarti? Te lo dice il Nutrizionista!

0 1.156

Dieta e aperitivi: come organizzarti?

Te lo dice il Nutrizionista

Il week-end si sa è da sempre il periodo in cui, tra happy hour e cene fuori, le insidie e le tentazioni a tavola sono sempre in agguato e non è facile destreggiarsi.

Molte pazienti mi dicono di voler rinunciare a portare avanti una dieta per la paura di dover rinunciare a tutto durante le vacanze o i fine settimana e non godersi per niente il relax e spensieratezza, oppure di lasciarsi troppo andare e tornare a casa rilassate, ma anche un po’ appesantite!

Allora come fare??

Quello che cerco di trasmettere ai miei pazienti è questo: seguire una dieta non vuol dire PRIVAZIONE o RESTRIZIONE. Stare a dieta vuol dire prima di tutto IMPARARE a seguire una CORRETTA ALIMENTAZIONE!

Il filo conduttore rimane sempre la Dieta Mediterranea, esempio di alimentazione sana e bilanciata, sia che tu voglia perdere peso sia che tu voglia semplicemente mangiare bene.

Il concetto alla base della “DIETA” è L’EQUILIBRIO.   Non occorre privarsi di tutto, il primo passo è IMPARARE ad approcciarsi al cibo con SERENITA’, senza vivere l’angoscia di cosa va eliminato o cosa non può essere mangiato.

Quello che fa ingrassare non è sicuramente un singolo pasto, bensì la continuità nell’avere un’alimentazione squilibrata.

Quindi è possibile concedersi uno sgarro; si agli aperitivi, al gelato, alla pizza o uno spritz, ma senza esagerare e soprattutto con serenità.

  • Per l’aperitivo prediligete un bicchiere di vino rosso o bianco (ma anche un rosato non dispiace; oppure un bicchiere di birra piccola (0.50ml) o uno Spritz il tutto accompagnato da un classico aperitivo (tagliere di affettati e formaggi con focaccia o pane oppure delle bruschette con il pomodoro).
  • Se si opta per un gelato sarebbe meglio scegiere quelli artigianali combinando insieme gusti di frutta e di crema per avere un giusto apporto di nutrienti.
  • Nel caso della pizza sarebbe più opportuno scegliere una margherita o comunque una pizza con pochi condimenti accompagnato da un bicchiere di buon vino o una birra piccola..

Qualunque sia la vostra scelta non preoccupatevi “di cosa dovrete fare il giorno dopo”, sia che seguite un piano alimentare oppure no, riprenderete con vostre abitudini alimentari.

NO alle giornate Detox a base di acqua e limone o tisane detox per smaltire le calorie “prese in più” la sera prima.

Godiamoci il tempo libero e le vacanze in buona compagnia e con un buon calice in mano!

 

Dieta e aperitivi: come organizzarti? Te lo dice il Nutrizionista!Dr.ssa Daniela Caldaroni - Biologa Nutrizionista.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta