Estate alle porte, rimettersi in forma in maniera efficace

0 650

Estate alle porte, rimettersi in forma in maniera efficace

La lunga permanenza a casa, causa lockdown per emergenza Coronavirus, ha ridotto radicalmente i nostri ritmi frenetici, lasciando il posto alla sedentarietà e alla noia. Come se non bastasse, la lunga quarantena ha incentivato la nostra voglia di sbizzarrirci con lieviti e farine per sperimentare squisite ma caloriche ricette. Adesso però è il momento di riflettere sulla nostra alimentazione e di prendere consapevolezza del fatto che l’estate sta arrivando e, contrariamente a ciò che pensavano in molti, la si può vivere in maniera quasi “normale”, andando in spiaggia, uscendo con gli amici e mangiando fuori casa. Ecco alcuni basici consigli per migliorare la nostra alimentazione.

Per primo, facciamo tre pasti giornalieri: colazione, pranzo e cena. Concentriamo i cibi più calorici nella prima parte della giornata e come “spezzafame”, se necessario, possiamo consumare spuntini a base di frutta fresca di stagione o di semi oleosi come mandorle e noci. Importante è anche aumentare il consumo di legumi, buona fonte proteica vegetale e di minerali, a quattro volte a settimana e di pesce, ricco di omega-3 e proteine nobili, a tre volte alla settimana. Assicuriamoci, ogni giorno, di introdurre nel nostro organismo una fonte probiotica come lo yogurt bianco, da gustare a colazione o come spuntino.

Banner Cibus home - 728 x 90 estate alle porte Estate alle porte, rimettersi in forma in maniera efficace BANNERS CIBUS NUTRIVIVABLOG 728x90 02

Ma come cuciniamo i nostri piatti? Non sottovalutiamo i metodi di cottura! Prediligiamo preparazioni meno elaborate, come ad esempio cotture al vapore, al forno, al cartoccio, e condiamo con olio extravergine d’oliva a crudo.

Non dimentichiamoci delle fibre: verdura a volontà, cotta e soprattutto cruda, deve accompagnare ogni pasto e, perché no, essere alla base di preparazioni con pasta e riso. Le fibre sono a bassa densità energetica e ciò vuol dire che hanno un elevato volume ma un bassissimo apporto calorico, ciò favorisce la sensazione di sazietà, di conseguenza riduce gli attacchi di fame, e aiuta a mantenere o a raggiungere una buona forma fisica. Non solo, le fibre garantiscono la fisiologica funzionalità intestinale ed hanno la capacità di sequestrare una quota dei grassi alimentari introdotti così da interferire con il riassorbimento a livello intestinale ed avere un buon profilo lipidico ematico.

Ultimo ma non meno importante, in affiancamento ad una sana alimentazione, è importante mantenerci attivi sia fisicamente, con esercizi a corpo libero da eseguire a casa, sia mentalmente, dedicandoci ai nostri hobby, così da favorire la nostra produzione di endorfine, molecole che ci mettono di buon umore.

Estate alle porte, rimettersi in forma in maniera efficace. Dott.ssa Caterina Esposito Biologa Nutrizionista

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta