Privacy Policy Farinata fatta in casa, un'alternativa per mangiare i legumi!

Farinata fatta in casa, un'alternativa per mangiare i legumi!

0 319

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Iscriviti alla Newsletter

Farinata, come prepararla

Non a tutti piacciono i legumi, eppure l'International Foundation of Mediterranean Diet (IFMeD) all'interno della piramide alimentare li riporta tra gli alimenti da consumare quotidianamente.

Capisco che, per chi non è abituato, può essere difficile mangiarli tutti i giorni, però perché non inserirli nella nostra alimentazione almeno 2-3 volte a settimana in sostituzione ad altri secondi piatti?

I legumi sono fonte di proteine e carboidrati. Le proteine vegetali che contengono sono di qualità inferiore rispetto a quelle dei prodotti di origine animale ma, se correttamente associati, è possibile sopperire a questo problema. Associando i legumi ai cereali o a loro derivati, gli amminoacidi carenti dei legumi vengono completati da quelli forniti dai cereali e viceversa.

Vi propongo, quindi, una ricetta a base di legumi, in particolare di farina di legumi... la famosa farinata!

Ingredienti per una teglia da 32 cm di diametro

Procedimento

  1. Unire il tutto e fare riposare fuori frigo per almeno 4-5 ore mescolando ogni tanto con una frusta.
  2. Rimuovere la schiuma che si può formare in superficie con una schiumarola.
  3. Passate le 4-5 ore, cuocere in forno ventilato a 220 °C per 20 minuti o comunque fino a che non si è formata la crosticina.

La tua farinata è pronta!

Lascia una risposta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi comunque disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più