Olio extravergine di oliva e salute, proprietà e ricetta

0 567

Olio extravergine di oliva

Tutti noi conosciamo il detto “chi più spende, meno spende”… la saggezza popolare ci insegna che chi spende di più e acquista prodotti di qualità ha meno possibilità di incorrere in contrattempi con relativo aumento delle spese vanificando così il risparmio iniziale.

E se questo è vero per capi di abbigliamento, elettrodomestici, automobili, ecc., immaginiamo l'importanza quando si parla di alimenti... parafrasando un altro famoso proverbio, non siamo forse quello che mangiamo?

E' quindi fondamentale scegliere sempre prodotti di qualità, ancor meglio se della nostra terra.

Oggi parliamo quindi dell'olio extravergine di oliva, prodotto antichissimo e di pregio, considerato uno degli alimenti più salutari per il nostro benessere, uno tra gli indiscussi protagonisti della Dieta Mediterranea.

L'olio extravergine di oliva fra tutti gli oli presenti sul mercato si può considerare il più prezioso per la salute, ricco di grassi monoinsaturi, i cosiddetti “grassi buoni” e di polifenoli (con alto potere antiossidante), è un prezioso alleato nel combattere le malattie legate all'età, protegge cuore ed arterie, rallenta l’invecchiamento cerebrale e può aiutare a prevenire l’arterosclerosi. Grazie all'alta concentrazione di acido oleico è senza ombra di dubbio uno dei condimenti migliori per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue.

L'olio extravergine di oliva è consigliato nello svezzamento dei bambini ed è un ottimo coadiuvante nella vecchiaia in quanto favorisce l'assimilazione del calcio e la sua mineralizzazione, prevenendo l'osteoporosi.

Come ogni cosa, nonostante le sue conclamate proprietà benefiche, non bisogna però abusarne, in special modo nei casi di sovrappeso ed obesità, dove è necessario limitarsi a seguire il giusto programma alimentare.

Contrariamente a quello che spesso si dice, l'olio extravergine di oliva è uno dei migliori oli per le fritture, questo grazie al suo elevato punto di fumo che gli permette di resistere a temperature molto elevate senza bruciare e quindi senza degenerare, lasciando quantità limitate di radicali liberi rispetto ad altri prodotti utilizzabili.

L'olio extravergine di oliva, usato prevalentemente come alimento, ha però numerosi altri impieghi. In terapia, ad esempio, può essere impiegato lassativo o come epatoprotettore, i suoi decotti sono famosi nel combattere la febbre, i reumatismi o le emorroidi e tanto altro.

L'olio di oliva contiene tre dei principali antiossidanti presenti in natura: la vitamina E, i polifenoli ed i fitosteroli, da sempre è considerato uno dei rimedi naturali più amati per la cura della pelle e dei capelli, un autentico elisir di bellezza che idrata, lenisce, illumina, ritarda i segni del tempo, combatte i radicali liberi e altri aggressori esterni come l’inquinamento e i raggi UV. La leggenda narra che Cleopatra amasse fare lunghi bagni in questo prezioso succo e molte attrici o donne di spettacolo raccontano i loro aneddoti riguardo questo prezioso alimento.

La vitamina E è un ottimo alleato contro le macchie della pelle e gli eczemi, facilita la guarigione di cicatrici, ustioni e lesioni cutanee, e per i giovani che combattono ogni giorno una strenua battaglia contro acne e punti neri, ottima alleata sarà una emulsione di olio di oliva e qualche goccia di limone da mettere sulle zone interessate, che aiuterà a combattere l'infiammazione, idratando la pelle in profondità attenuando così i segni lasciati dai brufoli... provare per credere!

E, visto che non mi stancherò mai di ricordare che "la salute vien mangiando" e che una alimentazione sana non preclude la possibilità di gustare cibi appetitosi, ecco a voi una ricetta semplice e sana per aggiungere un po' di golosità alla vostra dieta!

Cuoricini all'olio extra vergine d'oliva con riccioli di cioccolato:olio extravergine di oliva Olio extravergine di oliva e salute, proprietà e ricetta 2b096b92a8157ccfe8a92494a4a157cb
Ingredienti:
- 100 gr di farina di riso
- 100 gr di farina 0
- 100 gr di fruttosio
- 1 uovo + 1 tuorlo
- scorza di un limone non trattato
- riccioli di cioccolato fondente
- un pizzico di sale

  1. Mettete le uova in una terrina insieme al fruttosio e sbattete fino ad ottenere una bella crema fluida, aggiungete quindi l'olio extravergine di oliva, la scorza del limone grattugiato ed un pizzico di sale.
  2. Unite quindi le due farine e cominciate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  3. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  4. Stendete quindi l'impasto su una spianatoia infarinata fino ad arrivare ad uno spessore di circa 5 mm.
  5. Ricavate le forme e sistematele su di una teglia rivestita con carta forno, decorate con i riccioli di cioccolato fondente e cuocete in forno pre-riscaldato a 180° per circa 12 minuti fino a leggera doratura.

Olio extravergine di oliva e salute, proprietà e ricetta. Dott.ssa Alice Viani

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta