Le innumerevoli proprietà del latte fermentato: Kefir

0 280
Iscriviti alla Newsletter

Il latte kefir è un particolare latte fermentato che può essere di mucca, capra o pecora. Possiede pochissime calorie ed è ricco di proteine. Simile ad uno yogurt per la sua consistenza cremosa viene prodotto grazie ad una fermentazione acido-alcolica del latte da parte di diversi tipi di fermenti lattici e lieviti.

Nel dettaglio questo particolare latte contiene:

  • probiotici, utili per ripristinare l'equilibrio intestinale. Inoltre facilita il transito intestinale garantendo una pancia sgonfia e piatta. La salvaguardia della flora batterica intestinale previene in tal modo disturbi comuni come la candida.
  • benefico per la salute di stomaco e fegato
  • rinforza il sistema immunitario
  • ricco di vitamine del gruppo B.
  • ricco di acido folico indispensabile per le donne in età fertile.
  • infine è adatto per gli intolleranti al lattosio.

Poichè è da sottolineare che i granuli di kefir si nutrono di lattosio quindi la percentuale presente nel prodotto finale è bassissima. Quello che succede è che durante il processo di fermentazione si produce l'enzima lattasi (responsabile della digestione del lattosio in deficit in coloro che sono intolleranti al lattosio ). Per cui anche chi è intollerante al latte può assumerlo senza problemi. Non solo, le sostanze contenute nel kefir sono utili anche per potenziare la digeribilità degli altri alimenti non solo del kefir stesso.

I benefici effetti del kefir, in conclusione, sono dovuti alla fermentazione dei diversi microorganismi che svolgono un effetto probiotico nel nostro organismo ma non solo il processo fermentativo aumenta il livello di alcune vitamine come folati ,la B12 e K indispensabili per il nostro benessere.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta