Spaghetti integrali con zafferano, verdure e piselli: la mia idea di piatto unico

0 303
Iscriviti alla Newsletter

Spaghetti integrali con zafferano, verdure e piselli

Al giorno d'oggi risulta ancora poco chiara l'importanza di consumare durante i pasti piatti equilibrati, ovvero che contengano al loro interno una fonte di carboidrati, una fonte di proteine, una fonte di grassi, con annesse una buona quantità di fibre, sali minerali e vitamine.

Siccome spesso il tempo per preparare e consumare il pasto è davvero ridotto, si può optare per creare dei piatti unici, completi e bilanciati.

A tal proposito mi piace tanto sperimentare questo tipo di piatti sopratutto sfruttando i legumi, che purtroppo al giorno d'oggi sono ancora poco diffusi sulle tavole degli italiani, dove prevalgono invece carne e pesce, insaccati e formaggi.

Per questi motivi oggi vi propongo la ricetta di questi spaghetti integrali con piselli e spaghetti di zucchine e carote, il tutto reso più saporito dalla delicatezza dello zafferano.

INGREDIENTI

Vediamo cosa occorre per la realizzazione di questa ricetta (una porzione):

  • 80g di pasta integrale
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 150g di piselli
  • uno spicchio di aglio
  • sale e pepe qb
  • mezza bustina di zafferano
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

  1. Iniziamo con il lavare accuratamente sotto l'acqua corrente la carota e la zucchina;
  2. Grazie all'aiuto di una semplice grattugia da cucina, o se siete dotati dello strumento apposito, ottenere degli spaghetti di zucchine e carote;
  3. In una padella antiaderente, schiacciare lo spicchio di aglio e aggiungere gli spaghetti di verdura;
  4. Nel frattempo lessare la pasta integrale in acqua bollente e salata;
  5. Dopo qualche minuto in cui le verdure in padella si scaldano aggiungere una tazzina di acqua in cui è stato disciolto lo zafferano;
  6. A questo punto aggiungere alle verdure i piselli (per praticità se si ha poco tempo si possono usare quelli in scatola o in latta, l'importante è che vengano lavati accuratamente sotto l'acqua, eliminando tutto il liquido di conservazione, altrimenti bisogna lessarli precedentemente);
  7. Condire le verdure con i piselli con sale e pepe quanto basta;
  8. A cottura ultimata scolare la pasta ed unire al sugo;
  9. Togliere tutto dal fuoco e condire con un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Ecco che abbiamo pronto un piatto unico e bilanciato: carboidrati: dalla pasta e dai legumi; proteine: dai legumi (che combinati con la pasta integrale danno un apporto proteico completo); grassi: dall'olio extravergine di oliva; fibre, vitamine e sali minerali: dalla pasta integrale, dai piselli e dalle verdure.

I tempi richiesti per la sua preparazione sono davvero ridotti: si può preparare tutto mentre la pasta cuoce (massimo 15 minuti).

Inoltre si tratta di un piatto economico, di facile preparazione, e anche adatto per le schiscette da portare a lavoro.

I piatti unici come gli spaghetti integrali sono molto utili anche per sfruttare le porzioni settimanali di formaggi che essendo ridotte possono a volte non soddisfare la vista una volta che li si mette nel piatto.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta