Tortino di zucca e pistacchi

0 268

Questa torta monodose è molto adatta per chi segue un regime alimentare attento e a basso contenuto di carboidrati, poiché totalmente priva di zuccheri, se non quelli naturalmente contenuti nella zucca, che a differenza delle altre verdure è più ricca di carboidrati. La zucca contiene molti carotenoidi, precursori della vitamina A ed è per questo che risulta molto utile per la protezione della pelle, andando a funzionare da agente antiossidante e neutralizzando i radicali liberi dell'ossigeno. Inoltre sembra avere proprietà diuretiche.

Ecco le dosi e la ricetta:

  • 90 gr di ZUCCA pesata cruda e poi cotta a vapore
  • 70 ml di ALBUME
  • 20 gr di FARINA INTEGRALE
  • 20 gr di FARINA DI COCCO
  • Un cucchiaio di LIEVITO per dolci

Per la farcia:

  • 60 gr di ZUCCA
  • 30 gr di BANANA
  • 20 gr di QUARK MAGRO (in vendita alla lidl) o YOGURT GRECO

Per il topping:

  • una manciata di PISTACCHI non salati
  • crema di pistacchio

Preparazione:

  • Unire tutti gli ingredienti, senza montare gli albumi, mescolare e cuocere in forno statico a 180 gradi per 20 minuti circa. Nel frattempo mettere in un pentolino i 60 gr di zucca con la banana schiacciata e il quark magro o yogurt greco.
  • Cuocere a fiamma bassa fino ad ottenere una crema.
  • Una volta freddato dividere il tortino in due e riempire con la farcia.
  • Completare poi con i pistacchi tostati e la crema al pistacchio.

Note: ricetta della torta non adatta ai celiachi. In tal caso è possibile sostituire la farina integrale con quella di riso o di grano saraceno.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta