Privacy Policy Zucca, caratteristiche e proprietà nutrizionali

Zucca, caratteristiche e proprietà nutrizionali

0 248

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Iscriviti alla Newsletter

La zucca e le sue proprietà

  • è utile in caso di colite, di infiammazioni intestinali, di stitichezza e di emorroidi. La fibra presente regola il transito intestinale e ne riequilibra la flora batterica;
  • riduce i problemi legati all’insonnia, all’ansia, allo stress e alla depressione, grazie al magnesio (miorilassante) e al triptofano, amminoacido che garantisce la sintesi nel nostro organismo della serotonina (ormone del buonumore);
  • diminuisce la sensazione e la necessità di minzione frequente (sintomi tipici dell’ingrossamento prostatico), grazie all’alto contenuto di alanina, glicina ed acido glutammico;
  • previene le patologie cardiovascolari e il suo utilizzo è consigliato soprattutto nei soggetti affetti da tachicardia e da problematiche che affliggono l’apparato cardiaco. Esplica quest’azione tramite gli Omega 3 e il beta-carotene che contiene;
  • previene i tumori e rafforza il sistema immunitario grazie alla presenza degli antiossidanti (soprattutto betacarotene e vitamina C);
  • aiuta a prevenire la degenerazione maculare e la cataratta, grazie ai carotenoidi, precursori della vitamina A, che conferiscono alla zucca la tipica colorazione giallo- arancione;
  • esplica attività antiossidante, soprattutto grazie al betacarotene (carotenoide). Fisiologicamente, nelle varie reazioni biochimiche che avvengono nel nostro corpo, si formano delle molecole ossidanti o radicali liberi, molto pericolosi, e per i quali l’organismo umano non possiede un sistema di difesa. E’ opportuno, quindi consumare alimenti ricchi di antiossidanti, per contrastare l’attività di queste molecole;
  •  possiede proprietà che contrastano il diabete;
  • possiede inoltre, proprietà diuretiche e depurative. L’acqua e il potassio, agiscono a livello renale, favorendo l’eliminazione delle sostanze di scarto, l’incremento della diuresi e la riduzione della ritenzione idrica dovuta a uno stile di vita errato (dieta ricca di sodio, scarsa idratazione e scarsa attività fisica);
  • fa bene alla Pelle: la polpa di zucca possiede proprietà lenitive e apporta benefici in caso di scottature ed infiammazioni della pelle;
  • contiene molto potassio, più delle banane, per questo la zucca è un alimento ideale anche per gli sportivi, (il potassio aiuta a ripristinare l’equilibrio degli elettroliti nel corpo, persi dopo un intenso allenamento, e aiuta la muscolatura a funzionare al meglio).

Valori nutrizionali

100 gr di zucca:
Acqua 91,6 g
Calorie 26 kcal
Proteine 1 g      9.2 %
Grassi 0,1 g      3.2 %
Ceneri 0,8 g
Carboidrati 6,5 g     87.6%
Fibre 0,5 g
Carboidrati
Zuccheri 1,36 g
Minerali
Calcio 21 mg
Ferro 0,8 mg
Magnesio 12 mg
Fosforo 44 mg
Potassio 340 mg
Sodio 1 mg
Zinco 0,32 mg
Rame 0,127 mg
Manganese 0,125 mg
Selenio 0,3 µg
Vitamine
Vitamina C (acido ascorbico) 9 mg 15 % RDA
Tiamina (vitamina B1) 0,05 mg 3,6 % RDA
Riboflavina (vitamina B2) 0,11 mg 6,9 % RDA
Niacina (vitamina B3 o PP) 0,6 mg 3,3 % RDA
Acido Pantotenico (vitamina B5) 0,298 mg 5 % RDA
Piridossina (vitamina B6) 0,061 mg 3,1 % RDA
Folati 16 µg
Folati alimentari 16 µg
Folati (DFE) 16 µg 8 % RDA
Colina 8,2 mg
Vitamina A (RAE) 369 µg 46,1 % RDA
Beta-carotene 3100 µg
Alfa-carotene 515 µg
Criptoxantina 2145 µg
Vitamina A, IU 7384 IU
Luteina + zeaxantina 1500 µg
Vitamina E 1,06 mg 10,6 % RDA
Vitamina K 1,1 µg 1,6 % RDA
Lipidi
Grassi saturi 0,052 g
C12:0 - Acido laurico 0,001 g
C14:0 - Acido miristico 0,006 g
C16:0 - Acido palmitico 0,037 g
C18:0 - Acido stearico 0,003 g
Grassi monoinsaturi 0,013 g
C16:1 - Acido palmitoleico 0,006 g
C18:1 - Acido oleico 0,006 g
Grassi polinsaturi 0,005 g
C18:2 - Acido linoleico 0,002 g
C18:3 - Acido linolenico 0,003 g
Fitosteroli
Fitosteroli 12 mg
Aminoacidi
Triptofano 0,012 g
Treonina 0,029 g
Isoleucina 0,031 g
Leucina 0,046 g
Lisina 0,054 g
Metionina 0,011 g
Cistina 0,003 g
Fenilalanina 0,032 g
Tirosina 0,042 g
Valina 0,035 g
Arginina 0,054 g
Istidina 0,016 g
Alanina 0,028 g
Acido aspartico 0,102 g
Acido glutammico 0,184 g
Glicina 0,027 g
Prolina 0,026 g
Serina 0,044 g

Fonte:U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. 2011.USDA National Nutrient Database for Standard Reference, Release 24 (http://ndb.nal.usda.gov/) Zucca

La zucca, Dott.ssa Biologa Nutrizionista Maria Grazia Pugliese

Lascia una risposta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi comunque disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più