Zuppa di cicerchie

0 644
Iscriviti alla Newsletter

Zuppa di Cicerchie, ricetta

L'inverno, stagione delle zuppe calde e fumanti.
Con i primi freddi, potete preparare questa buona e nutriente

Proprietà benefiche

Le cicerchie, appartengono alla famiglia delle leguminose Fabacee, a prima vista un incrocio tra ceci e fave. Al giorno d oggi sono consumate in poche regioni italiane e in Paesi asiatici e africani.
100 g di cicerchie apportano solo 134 kcal, con 28 g di proteine, 1.5 g di grassi e 6 grammi di fibre. Perciò sono molto indicate per saziarsi e per tenere a bada sia la glicemia che i livelli di colesterolo nel sangue. Un uso eccessivo e prolungato nel tempo è sconsigliato poiché portatrici di una neurotossina (odap) responsabile della paralisi degli arti inferiori.


Ingredienti della Zuppa di Cicerchie per 4 persone

  • 400 g di cicerchie
  • 200 g patate
  • 2 carote
  • sedano
  • cipolla
  • finocchietto
  • zucca
  • rosmarino,sale, cumino, peperoncino
  • 4 cucchiai di olio evo

Procedimento

  1. ammolla per almeno 24 ore le cicerchie
  2. cuocile con acqua di poco superiore al volume occupato nella pentola, fuoco basso con una foglia di alloro.
  3. dopo mezz'ora aggiungi le verdure fatte a dadini: le patate, le carote, la zucca, il sedano o sedanorapa, il finocchietto e infine le spezie
  4. cuoci col coperchio per un paio di ore totali e a freddo aggiungi l'olio
  5. Puoi servire con del farro o dell'orzo decorticato o con del pane di grano, integrale o ai cereali

 

Zuppa di cicerchie, Dott.ssa Rosa Carbone Biologa Nutrizionista

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo device, iscriviti subito.

Lascia una risposta